Ghiaia e ciottoli

Ghiaia e ciottoli disponibili sia frantumati che naturale (alluvionale). La ghiaia frantumata è ottenuta dalla frantumazione e successiva selezione di ciottolame e pietrame già lavato e risultano pertanto privi di fini argillosi.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ghiaia e ciottoli

La ghiaia è disponibile sia frantumata che naturale (alluvionale); quella frantumata è ottenuta dalla frantumazione e successiva selezione di ciottolame e pietrame già lavato e risultano pertanto privi di fini argillosi.

Sono disponibili le seguenti pezzature:

  • Ghiaia 40-50mm – Frantumato o naturale per opere di ingegneria civile
  • Ciottoli 70-100mm – Naturale per opere di ingegneria civile

Tali materiali possono essere impiegati, per opere di riempimento, o per la preparazione del calcestruzzo (è infatti composto da ghiaia, sabbia e cemento, mescolati con acqua in proporzioni ben precise a seconda del tipo di conglomerato prodotto) o del conglomerato bituminoso. Come sottofondo per la realizzazione delle pavimentazioni stradali si preferisce il pietrisco